REFERENDUM CONSULTIVO REGIONALE: NON SERVE LA TESSERA ELETTORALE

Ultima modifica: Martedì, 10 Ottobre 2017 11:00
Scritto da LILIANA

PER IL REFERENDUM DEL 22 OTTOBRE, NON SERVIRA' LA TESSERA ELETTORALE.

Si ricorda che, in linea generale, l'esibizione della tessera presso la sezione elettorale di votazione e' necessaria, unitamente ad un documento d'identificazione, per l'ammissione dell'elettore all'esercizio del diritto di voto in occasione di ogni consultazione elettorale o referendaria.
In caso di smarrimento, furto, deterioramento o esaurimento degli spazi a disposizione, è possibile richiedere, in qualunque momento, il rilascio di una nuova tessera elettorale.

TUTTAVIA, come anticipato, per la consultazione referendaria del prossimo 22 ottobre, il Ministero degli Interni non ha concesso l’utilizzo della tessera elettorale e del bollo di sezione.
Pertanto, l’elettore rileva la sezione in cui risulta iscritto e ove può esercitare il diritto di voto, dai dati indicati sulla propria tessera elettorale o, in mancanza, consultando gli uffici comunali del proprio Comune di residenza per ottenere le indicazioni del caso e, MUNITO UNICAMENTE di documento di identificazione valido, si reca presso tale seggio. I Presidenti di seggio procedono alla identificazione e al riscontro che l’elettore sia inserito nella lista elettorale di sezione. 
Per agevolare il cittadino privo di tessera, riportiamo in allegato l'elenco delle sezioni elettorali con indicate le vie di competenza.

A chi si recasse comunque, nei giorni di apertura straordianaria, all'ufficio elettorale, per ritirare la propria tessera o ottenerne un duplicato (in caso di smarrimento/furto/deterioramento/esaurimento spazi) verrà comunque garantita la possibilità di avere quanto richiesto.

ufficio elettorale : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Elenco dei documenti allegati
Download this file (VIE E SEZIONI ELETTORALI.pdf)VIE E SEZIONI ELETTORALI.pdf716 Kb

PagoPA


pagoPA

Nuova applicazione per il pagamento dei servizi di pre/post scuola e merende scuola dell’infanzia e primaria

Cerca

Tribiano TV

Il sito del Comune di Tribiano è stato premiato
Il sito del Comune di Tribiano è stato premiato dal concorso Comunicami 2010 della Provincia di Milano nella sezione Miglior progetto Internet cone la seguente motivazione: "Esempio ben riuscito di canale web, trasmesso su un social network, con una grafica chiara e ben definita, facile da fruire."

Area RISERVATA