BANDO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE IN COMUNE

Ultima modifica: Lunedì, 09 Settembre 2019 10:05
Scritto da LILIANA
Bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale
 Sono aperti i ​termini per la presentazione delle domande di partecipazione alla selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile in italia e all'estero di cui ai bandi della Presidenza del Consiglio dei Ministri -Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.
Il  progetto di servizio civile del Comune di Tribiano è il seguente: SC 2019: IL SOCIALE IN PROVINCIA DI MILANO
I dettagli del progetto del Comune di Tribiano sono scaricabili ​ in fondo a questa pagina. 

Per presentare domanda di partecipazione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: 

a) cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
c) non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

 

ATTENZIONE:

 

Gli aspiranti operatori volontari dovranno produrre domanda di partecipazione indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it
I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Invece, i cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

 

La piattaforma, che consente di compilare la domanda di partecipazione e di presentarla, ha una pagina principale “Domanda di partecipazione” strutturata in 3 sezioni (1-Progetto; 2-Dati e dichiarazioni; 3-Titoli ed esperienze) e in un tasto “Presenta la domanda”. Sui siti web del Dipartimento www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it è disponibile la Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL.

 

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line sopra descritta entro e non oltre le ore 14:00 del 10 ottobre 2019Oltre tale termine il sistema non consentirà la presentazione delle domande. Le domande trasmesse con modalità diverse non saranno prese in considerazione. È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un’unica sede.

 

ATTENZIONE: Le procedure selettive prevedono due colloqui uno con Anci Lombardia e uno con l'Ente d'accoglienza (Comune o Ente indicato nella domanda di partecipazione). L'assenza ai colloqui equivale all'esclusione dal bandoLa data e l'orario dei colloqui di selezione con Anci Lombardia saranno comunicati su questo sito nei tempi utili come previsto dal Bando. La data del colloquio con l'Ente d'accoglienza (Comune o Ente indicato nella domanda di partecipazione) sarà comunicata direttamente al candidato dall'Ente stesso. 

 

Dai seguenti link è possibile scaricare il Bando di Servizio Civile Universale pubblicato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale.

 

Bando Ordinario 2019 Servizio Civile Universale

 

Dall'elenco che segue puoi consultare i progetti e le posizioni disponibili per ANCI Lombardia. Si precisa che i progetti di ANCI Lombardia hanno tutti una durata di 12 mesi.

 

REGIONE UMBRIA posizioni disponibili 10 (clicca qui per sapere quali sono i progetti che si attiveranno e le posizioni volontarie) 

 

REGIONE ABRUZZO posizioni disponibili 49(clicca qui per sapere quali sono i progetti che si attiveranno e le posizioni volontarie)

 

REGIONE LOMBARDIA posizioni disponibili 1290 (clicca sulle singole province per sapere quali sono i progetti e le posizioni richieste)

 

Provincia di Bergamo

 

Provincia di Brescia

 

Provincia di Como

 

Provincia di Cremona

 

Provincia di Lecco

 

Provincia di Mantova

 

Provincia di Milano

 

Provincia di Monza e Brianza

 

Provincia di Pavia

 

Provincia di Sondrio

 

Provincia di Varese

 

Comune di Milano

 

Comune di Monza

 

Progetto con misure aggiuntive

 

ANCI Lombardia (via Rovello 2, Milano)

 

PagoPA


pagoPA

Nuova applicazione per il pagamento dei servizi di pre/post scuola e merende scuola dell’infanzia e primaria

Cerca

Tribiano TV

Il sito del Comune di Tribiano è stato premiato
Il sito del Comune di Tribiano è stato premiato dal concorso Comunicami 2010 della Provincia di Milano nella sezione Miglior progetto Internet cone la seguente motivazione: "Esempio ben riuscito di canale web, trasmesso su un social network, con una grafica chiara e ben definita, facile da fruire."

Area RISERVATA